Diritto

Il diritto e l’I King riescono entrambi ad abbracciare, con la loro astrattezza e generalità, grandi ambiti del sapere, e sono entrambi nati come risposte a quesiti umani, spesso pratici.
///
Poco importa se si cercano le risposte in un libro “la cui origine si perde oltre il millennio precristiano”, in una fotografia, in una composizione musicale, nella conformazione di una foglia, nella geometria dei numeri o degli astri, in un film o in un in un recentissimo codice commentato. Ciò che conta è conoscere e condividere il frutto dei propri studi: noi uomini, piccole parti di un firmamento spietato nella sua grandezza, siamo”incarnazione locale di un Cosmo cresciuto fino all’autocoscienza”, il modo con cui lo stesso universo ha scelto di capirsi. E noi giuristi siamo qui, in prima fila, pronti a fare il nostro spiegando, nel modo meno polveroso possibile, quello che abbiamo capito della nostra materia.